#abbattiamoimuri

Sono quasi passati 30 anni da quel novembre 1989, in quei giorni a Berlino veniva distrutto il muro che divideva la città e non solo, anche Occidente e Oriente. Non sono qui a fare lo storico, non faccio questo di mestiere, ma sono qui per ricordare quella data e per ricordare che nel mondo ci sono ancora parecchi muri da abbattere, sia fisici che mentali.

Per questo ho aderito all’iniziativa dei miei amici di “Per la Pace“, i quali propongono a tutti gli artisti di realizzare un’opera che riguardi proprio questo tema e di pubblicarla sui suoi profili social. Chi vorrà aderire all’iniziativa, per rendersi riconoscibile, dovrà utilizzare l’hashtag #abbattiamoimuri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *